20 October 2020

Agli Effie Awards, bronzo per la campagna Schiaffi di Corepla

Il dibattito sulla plastica ideato da Isobar per Corepla accende gli animi e la giuria.

Si è svolta Martedì 13 ottobre 2020 la cerimonia di premiazione della seconda edizione italiana degli Effie Awards, il prestigioso premio dedicato alle campagne di comunicazione non solo più accattivanti ma anche realmente più efficaci sul mercato.

Sul podio, per la categoria Corporate Reputation, la campagna “Schiaffi” ideata da Isobar, agenzia creativa digitale del gruppo Dentsu.

Protagonisti della campagna, sei tra i polemisti più brillanti dei social network: Vittorio Sgarbi versus Costantino della Gherardesca, Camila Raznovich versus Ambra Angiolini, Filippo Solibello versus Tommaso Zorzi.

Traendo ispirazione da una celebre performance di Marina Abramović, ogni coppia affronta il tema della plastica con veloci “botta e risposta” accompagnati da uno schiaffo, per mettere in scena lo scontro muro a muro tipico dei social. Ma quando si tratta di plastica, il dibattito è talmente complesso che avere ragione non serve, servono buone ragioni da condividere.

A guidare la premiazione, eccezionalmente trasmessa anche in diretta streaming su YouTube, la conduttrice Victoria Cabello che, apprezzando la campagna, si è offerta di prendere a schiaffi la banalità, per un’eventuale seconda edizione della campagna.

 

CREDITS

  • Agenzia: Isobar, Dentsu (MD Michela Bellini)
  • Direzione creativa esecutiva: Lavinia Garulli
  • Art director: Gabriele Salamone
  • Copywriter: Carmen Balestrieri
  • Account Manager: Federica Mosele
  • Producer e talent manager: Marianna d’Ambra
  • Social War Room: Sergio Fimiani, Matteo Bordoni, Vanessa Resta
  • Production company: Blowup Film
  • Regia: Elia Castangia
  • Pianificazione media: Vizeum, Dentsu (MD Daniela Accinasio)